Chi siamo

Il luogo, la geografia e la storia

AZIENDA AGROBIOLOGICA LA VIOLA

Torre San Patrizio, Fermo, Marche

“Fa’ che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo.”

(Ippocrate)

La Viola, azienda a carattere familiare, è una realtà marchigiana iniziata da Violita e Gilberto nel 1980. Il 2013 è la chiave di volta. Con l’ingresso del figlio Andrea l’azienda cambia volto: il sapere agricolo di Gilberto – specializzato in apicoltura, agricoltura selvatica, miscugli evolutivi, consociazioni naturali e sperimentazione di nuove tecniche agronomiche – viene attualizzato e valorizzato portando l’azienda ad affermarsi sul mercato locale come proposta biologica e di qualità. Il core business aziendale è rappresentato da cereali antichi, farine macinate a pietra e legumi.

 

Ideali e finalità 

Il biologico è necessario nella nostra società, ma rappresenta una certificazione cartacea, per lo più fatta di divieti e standard da rispettare, limiti da non superare, norme disciplinari. Poi cosa resta? Cosa diviene realmente questo “certificato”? Cosa rispecchia nel rapporto più intimo uomo-natura-cibo? Questo rapporto esula da tale certificazione: va costruito giorno per giorno, stagione dopo stagione, raccolto dopo raccolto. 

Le cosiddette tecniche agronomiche necessitano di coscienza e di uno scambio intimo con l’ambiente in cui viviamo e che ci nutre. Tale equilibrio armonico è l’unico che veramente può dar vita allo sviluppo sostenibile, che prima di divenire l’ennesimo concetto alla moda dovrebbe essere un passaggio e un ritorno consapevole a valori primordiali, fatti di rispetto e di assunzione di responsabilità della propria vita. Solo prendendo le distanze da logiche di mero sfruttamento si può avere come risultato finale un cibo che non sia più di dubbia qualità e salubrità.